Cerchi un dentista per bambini?

Sei alla ricerca di un dentista per bambini? Una sezione dello studio dentistico è dedicata ai pazienti più piccoli. E’ formata da una pedodonzista e un’ortodontista che si occupano del sorriso dei vostri figli. Hai un bimbo, di età pari o superiore ai 4 anni, portalo da noi per una visita di controllo: familiarizzerà con l’ambiente e crescerà senza la paura del dentista!  prima-visita-bambini-studio-odontoiatrico-rosato

CHI E’ UN DENTISTA PEDIATRICO O PEDODONTISTA?

E’ un dentista per bambini che si dedica alla saute buccodentale dei pazienti più piccoli, dall’infanzia fino all’adolescenza. Queste differenti età hanno bisogno di approcci diversi rispetto al trattamento. Bisogna saperle affrontare nella maniera più consona. Questo per poter guidare i piccoli pazienti attraverso una crescita e sviluppo di una dentizione sana e per evitare problemi futuri. Il pedodontista è la figura sanitaria più indicata per soddisfare questa necesità perché, più di un dentista generalista, è specializzato in questo campo.

PERCHE’ I DENTI DA LATTE SONO COSì IMPORTANTI?

I denti da latte hanno molte funzioni. Sono importanti per avere una masticazione e alimentazione adeguata. Devono tenere lo spazio per una corretta eruzione dei denti permanenti. Permettono un corretto sviluppo delle ossa e dei muscoli della mandibola. Partecipano e quindi condizionano lo sviluppo del linguaggio. Gli incisivi da latte vengono sostituiti dai permanenti verso i 6-7 anni. I molari da latte devono arrivare in buona salute fino ai 10-13 anni per poi essere sostituiti dai definitivi.

E’ IMPORTANTISSIMO TENERE IN PERFETTA SALUTE I DENTI DA LATTE PERCHE’ LE INFEZIONI POSSONO CREARE PROBLEMI ANCHE AI DENTI PERMANENTI. CHI DICE CHE QUESTI DENTI NON VANNO CURATI PERCHE’ POI CADRANNO NON HA SICURAMENTE CAPITO L’IMPORTANZA DI QUANTO SPIEGATO QUI SOPRA, ED E’ PER QUESTO CHE CI VA UNO SPECIALISTA.

LA CRESCITA DEI DENTI

I denti inziano il loro processo di formazione ancor prima della nascita. Verso i 6 mesi spuntano gli incisivi centrali inferiori, seguiti dai superiori. A circa tre anni dovrebbero esser già erotti tutti i dentini da latte, anche se il ritmo e la sequenza può essere differente da un bimbo all’altro.
I denti permententi iniziano a spuntare verso i 6 anni, quando appaiono in bocca i primi molari, che saranno seguiti dagli incisivi prima inferiori e poi superiori. Dai 10 ai 13 anni circa, i bambini perdono i canini e i molari da latte per essere sostuititi dai canini e premolari permanenti. Dopo eromperanno i secondi molari permanenti in fondo all’arcata, mentre per i terzi molari – denti del giudizio- bisogna aspettare i 18/20 anni.

VERSO I 6 ANNI E’ RACCOMANDABILE – SU INDICAZIONE DEL PEDODONZISTA –  ESEGUIRE UNA RADIOGRAFIA PANORAMICA PER VALUTARE LA PRESENZA DI TUTTI I DENTI PERMANENTI, VALUTANDO EVENTUALI AGENESIE (DENTI IN MENO) O SOVRANNUMERARI (DENTI IN Più).

PRINCIPALI URGENZE E PROBLEMI DENTALI NEI BAMBINI:

DOLORE AI DENTIpuò essere dovuto a una carie o alla presenza di cibo incastrato da due dentini. Bisogna lavare bene la zona con acqua tiepida e spazzolino, poi chiamare e prendere appuntamento da noi per capire la causa del dolore.

carie-bambini-studio-odontoiatrico-rosato

 

 

 

 

 

 

TRAUMA CON PERDITA TOTALE O PARZIALE DEL DENTE: se si trova il dente o il frammento rotto, NON pulirlo ne toccarlo troppo, metterlo in un bicchiere con LATTE, SALIVA, SOLUZIONE FISIOLOGICA O ACQUA. Chiamarci in studio e venire IMMEDIATAMENTE , visto che il tempo è un fattore chiave in questo caso.

dente-frattura-studio-odontoiatrico-rosato

dente-bambino-frattura-studio-odontoiatrico-rosato

 

 

 

 

 

 

 

TAGLIO O MORSO DI LINGUA, GUANCIA O LABBROapplicare ghiaccio per prevenire il gonfiore; se c’è sanguinamento pulire la zona con un panno pulito e applicare una garza facendo una leggera pressione. Se il sanguinamento non si dovesse fermare bisogna recarsi al pronto soccorso.

PRESENZA IN CONTEMPORANEA DEL DENTE DA LATTE E DEL SUO CORRISPETTIVO PERMANENTE è un problema molto comune che il dente permenente spunti senza che sia caduto quello da latte.  Nella maggior parte dei casi è un problema che si risolve spontaneamente in un paio di mesi. Se così non fosse dovreste chiamarci e prendere un appuntamento di controllo per valutare l’estrazione, che solitamente è molto semplice e permette che il dente permanente torni nella giusta posizione.

AIUTO!!! MIO FIGLIO NON SI LAVA I DENTI!!!

Questa frase è il minimo comun denominatore di ogni genitore! Esistono tantissimi spazzolini, dentifrici, collutori ma soprattutto tanti metodi per motivare tuo figlio su come lavare bene i denti.
Non esistono tecniche né strumenti migliori in assoluto per tutti i bambini. Questi dovranno essere valutati in base alle reali necessità del piccolo paziente, come l’uso di fluoro, il rischio di carie, la sua manualità.

Passa da noi in studio per una lezione di igiene orale, sapremo motivare tuo figlio con qualche piccolo trucchetto!

Visita la pagina del tuo dentista per bambini: Dottoressa Francesca Rosato

 

 

La nostra missione è donare ai pazienti il sorriso sano che meritano!

Top